in , , ,

Ai Pomeriggi Musicali Andrea Battistoni Febbraio 2019

Quando parlo dell’ascoltatore dotato, penso principalmente al non-musicista, all’ascoltatore che intende mantenere la sua condizione di dilettante. È il pensiero di un simile ascoltatore che eccita il compositore che c’è in me.”, Aaron Copland

andrea-battistoni

I Pomeriggi Musicali, Stagione 2018 – 2019

 

Il giovane e già affermato Direttore Andrea Battistoni alla guida dell’ Orchestra de I Pomeriggi Musicali propone al pubblico il seguente programma:

 

Aaron Copland, Quiet City

… … …

Antonín Dvòrak, Suite Ceca op. 39

… … …

Andrea Battistoni, Serenata per Baron Corvo (Novità – Commissione dei Pomeriggi Musicali)

… … …

Manuel de Falla, El amor brujo, suite

 

QUANDO

Giovedì 21 Febbraio 2019, ore 20.00

Sabato 23 Febbraio 2019, ore 17.00

 

DOVE: Teatro dal Verme – Sala Grande
Via san Giovanni sul Muro, 2

20121 Milano (MI)

 

INTERPRETI:

Andrea Battistoni, Direttore

Orchestra I Pomeriggi Musicali

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Interi:

Primo Settore (Platea, da fila 1 a 30) € 20,00 + prevendita

Secondo Settore (Platea, da fila 31 a 40) € 14,50 + prevendita

Balconata € 11,00 + prevendita

 

Ridotti:

Primo Settore (Platea da fila 1 a 30) € 16,00 + prevendita

Secondo Settore (Platea da fila 31 a 40) € 12,50 + prevendita

Balconata € 9,00 + prevendita

 

I Pomeriggi Musicali: il Direttore Andrea Battistoni

 

se non sapete come fare e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti. Potete scrivere a mara.grisoni@gmail.com o telefonare al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

Andrea Battistoni

1

Nato a Verona nel 1987, Andrea Battistoni è uno dei giovani emergenti del panorama musicale internazionale. Dal 2006 ha intrapreso una rapida carriera direttoriale che lo ha portato a esibirsi, con le rispettive compagini orchestrali, in importanti teatri quali Deutsche Oper di Berlino, Teatro Mariinsky di San Pietroburgo, Palau de les arts di Valencia, Teatro Bunkaikan di Tokyo, Semperoper di Dresda, Royal Opera di Stoccolma, National Center of Performing Arts di Pechino, Arena di Verona, Teatro San Carlo di Napoli, Parco della Musica di Roma, Teatro La Fenice di Venezia, Teatro Carlo Felice di Genova, Teatro Verdi di Trieste, Teatro Lirico di Cagliari, Teatro Massimo di Palermo; ha inoltre diretto formazioni prestigiose quali l’ Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Tokyo Philarmonic Orchestra, Israel Philarmonic Orchestra, Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, St. Petersburg State Symphony Orchestra, l’ Orchestra di Padova e del Veneto, l’ Orchestra Filarmonica Marchigiana, l’ Orchestra da Camera di Mantova, l’ Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano, l’ Orchestra Giovanile Italiana, l’ Orchestra Haydn di Bolzano e Trento, l’ Orchestra del Teatro Olimpico di Vicenza, l’ Orchestra della Svizzera Italiana, l’ Orchestra del Teatro Regio di Torino.

Nel 2012 diventa, a soli 24 anni, il più giovane direttore mai salito sul podio del Teatro alla Scala, con Le Nozze di Figaro di Mozart, cui segue l’ acclamato debutto sinfonico con la Filarmonica della Scala.

Nel triennio 2014-2016 è stato nominato Primo direttore ospite del Teatro Carlo Felice di Genova.

E’ stato Primo direttore ospite del Teatro Regio di Parma nel biennio 2011-2012, dirigendo i suoi complessi in numerose produzioni sinfoniche e operistiche, durante il Festival Verdi e in prestigiose tournée all’estero.

Ha al suo attivo diversi titoli operistici: Il barbiere di Siviglia, Il viaggio a Reims (G.Rossini), Il matrimonio segreto (D.Cimarosa), L’elisir d’amore (G.Donizetti), Nabucco, Attila, Macbeth, Luisa Miller, Stiffelio, Rigoletto, Il Trovatore, La Traviata, Un ballo in maschera, Otello, Falstaff,. (G.Verdi), La Bohéme, Tosca, Turandot (G.Puccini), Carmen (G.Bizet), Adriana Lecouvreur (Cilea).

Andrea Battistoni ha partecipato a diversi festival tra cui il Festival Internazionale “A. B. Michelangeli” di Brescia e Bergamo, Rossini Opera Festival, Festival della Valle d’Itria, Settimane Musicali di Stresa e del Lago Maggiore, Spiele Festival Sudtirol, Maifest Spiele Wiesbaden; ha collaborato con molti affermati solisti, tra i quali Ivo Pogorelich, Enrico Dindo, Mariella Devia, Leo Nucci, Sergej Krylov, Mario Brunello, Luis Lortie, Emmanuel Pahud, Vadim Repin.

Convinto che l’arte appartenga a tutti, e debba rivolgersi alle platee più ampie e trasversali, ha spesso portato la musica in luoghi inconsueti: ha diretto l’Orchestra Filarmonica della Scala al Forum Assago di Milano di fronte a 8.000 spettatori; è stato protagonista, con l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, del concerto per i 150 anni dell’Unità d’Italia in piazza Castello a Torino, per un pubblico di oltre 25.000 persone; ha diretto, per la prima volta in epoca moderna, un allestimento operistico nel Teatro Farnese di Parma; ha inaugurato la nuova Opera House di Muscat, in Oman; ogni estate conduce un’orchestra sinfonica sulle montagne del veronese, per avvicinare un pubblico di giovani alla grande musica.

Sito Ufficiale: http://www.andreabattistoni.it/

… … …

 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al Teatro Asioli di Correggio RAGAZZI DI VITA Febbraio 2019

All’ Accademia Santa Cecilia Yefim Bronfman in recital 19 Marzo 2019