in , , ,

Per Amici della Musica di Firenze Quartetto Belcea Beethoven Grande Fuga e …

Superare i propri limiti e arrivare alla conoscenza attraverso la ricerca costante della verità”, Quartetto Belcea

Amici della Musica di Firenze, Stagione 2017 – 2018

 

Superare i propri limiti e arrivare alla conoscenza nella ricerca costante della verità è il credo artistico del Quartetto Belcea, formazione aperta e dinamica anche grazie alle diverse radici culturali che convivono al suo interno. Il Quartetto Belcea, straordinaria formazione d’ archi, per Amici della Musica di Firenze con il seguente programma: 

 

L. van Beethoven, Quartetto in si bemolle maggiore op. 130

… … …

L. van Beethoven, Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133 “In mysterious company”

 

QUANDO:

Domenica 25 Marzo 2018, ore 21.00

 

DOVE: Teatro Della Pergola – Saloncino
Via della Pergola, 12/32
50121 Firenze (FI)

 

INTERPRETI:

Quartetto Belcea

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Poltrona, Posto palco I ordine e primo settore del Saloncino al costo di € 25,00; ridotto al costo di € 21,00

Posto di palco centrale, II e III ordine e secondo settore del Saloncino al costo di € 20,00; ridotto al costo di € 17,00

Galleria (solo per sala grande) al costo di € 14,00; ridotto al costo di € 12,00

Studenti di conservatorio e scuole di musica (under 30), gruppi scolastici al costo di € 5,00

Studenti di altre scuole e università al costo di € 10,00

 

Amici della Musica di Firenze: Quartetto Belcea

 

se non sapete come fare, e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti scrivendo a mara.grisoni@gmail.com o telefonando al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

Quartetto Belcea…

Formatosi al Royal College of Music nel 1994, il Quartetto Belcea è stato rapidamente riconosciuto come uno dei più interessanti ensemble da Wigmore Hall di Londra, dove è stato Quartetto residente dal 2001 al 2006 e dove continua a presentare i progetti più importanti, e da EMI, che li ha voluti in esclusiva per molti anni.

Il Belcea è ora residente alla Guildhall School of Music and Drama di Londra e, dalla stagione 2010-11, è stato nominato Ensemble residente al Konzerthaus di Vienna.

Gli impegni internazionali portano il Belcea a esibirsi regolarmente in sedi come Laeiszhalle di Amburgo, Concertgebouw di Amsterdam, Palais des Beaux Arts di Bruxelles, Victoria Hall di Ginevra, Auditorium Gulbenkian di Lisbona, Konzerthuset di Stoccolma, Carnegie Hall e Alice Tully Hall di New York, Sala Verdi di Milano e Théatre du Châtelet di Parigi.

Tra i maggiori Festival: Schwarzenberg Schubertiade, Edinburgo, Cheltenham, Aldeburgh, Bath e Salisburgo, il debutto insieme a Valentin Erben al BBC Proms Festival con il Quintetto di Schubert.

Il Belcea lavora stabilmente con rinomati artisti, tra cui Thomas Adès, Piotr Anderszewski, Paul Lewis, Isabelle van Keulen, Valentin Erben, Martin Fröst, Imogen Cooper, Ian Bostridge, Anne Sophie von Otter e Angelika Kirchschlager. Ha, inoltre, intrapreso l’imponente integrale dei Quartetti di Beethoven presentandola a Wigmore Hall, a The Sage Gateshead e a Aldeburgh, dove i concerti sono stati registrati dal vivo e pubblicati da ZigZag Territoires. L’integrale è stata presentata anche a Laeiszhalle di Amburgo, alla Konzerthaus di Vienna (con ripresa video per un DVD) e alla Schubertiade di Schwarzenberg.

La discografia del Belcea per EMI include gli ultimi Quartetti di Schubert e il Quintetto con Valentin Erben, l’op. 51 n. 1 e il secondo Quintetto per archi di Brahms con Thomas Kakuska, il Quintetto “La trota” di Schubert con Thomas Adès, La Bonne Chanson di Fauré con Ian Bostridge, i Quartetti di Britten, i Quartetti Dissonanze e Hoffmeister di Mozart e l’integrale dei Quartetti di Bartok. Tra i premi ricevuti figurano il Gramophone Award per il miglior debutto discografico, Diapason d’Or, Midem Cannes Award ed Echo Klassik Award.

 

Per conoscere il Belcea Quartet

 

“190 video sul Belcea Quartet”:

… … …

ASCOLTI DI PROGRAMMA…

 

“Quartetto in si bemolle maggiore op. 130” by L. van Beethoven (Gewandhaus Quartet):

“Quartetto in si bemolle maggiore op. 130” by L. van Beethoven (Busch String Quartet (Adolf Busch – Gösta Andreasson – Karl Doktor – Hermann Busch)):

“Quartetto in si bemolle maggiore op. 130” by L. van Beethoven (Alban Berg Quartet):

“Quartetto in si bemolle maggiore op. 130” by L. van Beethoven (Barylli Quartet):

“Quartetto in si bemolle maggiore op. 130” by L. van Beethoven (The Budapest String Quartet (Joseph Roisman – Jac Gorodetzky – Boris Kroyt – Mischa Schneider)):

“Quartetto in si bemolle maggiore op. 130” by L. van Beethoven (Leipziger Streichquartett):

… … …

“Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133 “In mysterious company”” by L. van Beethoven (The Budapest String Quartet (Joseph Roisman – Jac Gorodetzky – Boris Kroyt – Mischa Schneider)):

“Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133 “In mysterious company”” by L. van Beethoven (Tokyo String Quartet):

“Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133 “In mysterious company”” by L. van Beethoven (Takács Quartet):

“Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133 “In mysterious company”” by L. van Beethoven (Lasalle Quartet):

“Grande Fuga in si bemolle maggiore op. 133 “In mysterious company”” by L. van Beethoven (Quartetto italiano):

… … …

 
 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al Teatro Fraschini IL LAGO DEI CIGNI 6 marzo 2018

Al Maggio Musicale Fiorentino Alexander Lonquich per Mozart 24 Marzo