in , , ,

A Ferrara Musica ARCHOS QUARTET 28 Ottobre 2019

Tutto ciò che è umano è soggetto all’umana vanità“, Johannes Brahms

Ferrara Musica, Stagione 2019 – 2020, con il patrocinio del MEIS – Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah

 

A Ferrara Musica ARCHOS QUARTET 28 Ottobre 2019. L’ Archos Quartet, formazione europea di grande valore, reduce da una vasta affermazione internazionale, proporrà al pubblico di Ferrara Musica il seguente programma:

 

Johannes Brahms, Quartetto op. 51 n. 2

… … …

Leone Sinigaglia, Variazioni su un tema di Brahms

… … …

Leone Sinigaglia, Quartetto op. 27 in re maggiore

 

QUANDO

Lunedì 28 Ottobre 2019, ore 20.30

 

DOVE: Teatro Comunale “Claudio Abbado”
Corso Martiri della Libertà, 5

44121 Ferrara (FE)

 

INTERPRETI:

ARCHOS QUARTET

Filip Jeska, violino
Mikołaj Pokora, violino
Radenko Kostadinov, viola
Francesca Fiore, violoncello

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Platea al costo di 29,00 € intero; Senior 24,00 €; Giovani 30 anni 14,50 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Palco centrale – 1a fila al costo di 26,00 € intero; Senior 22,00 €; Giovani 30 anni 13,00 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Palco centrale – 2a fila al costo di 22,00 € intero; Senior 18,00 €; Giovani 30 anni 11,00 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Palco laterale – 1a fila al costo di 22,00 € intero; Senior 18,00 €; Giovani 30 anni 11,00 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Palco laterale – 2a fila al costo di 19,00 € intero; Senior 16,00 €; Giovani 30 anni 9,50 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Galleria e IV ordine – 1a fila al costo di 17,00 € intero; Senior 14,00 €; Giovani 30 anni 8,50 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Galleria e IV ordine – 2a fila al costo di 14,00 € intero; Senior 12,00 €; Giovani 30 anni 7,00 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Loggione – 1a fila al costo di 12,00 € intero; Senior 10,00 €; Giovani 30 anni 9,00 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Loggione – 2a fila al costo di 10,00 €; Giovanissimi 20 anni 9,00 €

Ingresso Loggione al costo di 9,00 €

 

A Ferrara Musica ARCHOS QUARTET 28 Ottobre 2019

 

se non sapete come fare e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti scrivendo a mara.grisoni@gmail.com o telefonando al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

Francesca Fiore – ARCHOS QUARTET…

 

L’ Archos Quartet è una formazione di giovani musicisti nata nel novembre 2009 in seno all’ Università della musica di Lubecca.

I componenti – Filip Jeska (violino), Mikołaj Pokora (violino), Radenko Kostadinov (viola) e Francesca Fiore (violoncello) – provengono da tre nazioni diverse: Polonia, Bulgaria e Italia.

Gli Archos Quartet sono vincitori per due anni consecutivi del terzo premio al Concorso Virtuoso e Belcanto e del premio speciale “Adolfo Betti” offerto dall’Associazione Animando Lucca. Il Quartetto si esibisce regolarmente in Germania e in Italia e vanta collaborazioni con l’etichetta discografica Naxos.

Francesca Fiore

Violoncellista, nata nel 1992,studia violoncello dall’età di quattro anni, si diploma con 10 e lode e menzione d’onore sotto la guida del M°Sandro Meo presso il Conservatorio di musica Stanislao Giacomantonio di Cosenza, conseguendo gli anni accademici col massimo dei voti.

Si perfeziona con il Maestro Enrico Dindo presso il Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano. Dal 2016 studia presso la  Folkwang Univeritaet der Kunste ad Essen con il Maestro Young Chang Cho e  Master Solistico per la musica da Camera (Konzertexamen) presso l’Università della musica di Lipsia con il Quartetto Vogler.

Ha partecipato ai corsi di perfezionamento presso la Scuola di Musica di Fiesole, Accademia “Tibor Varga” di Sion (Svizzera), “Festival MusicAlp” a Courchevel (Francia), ECMA (European Chamber Music Academy) ad Oslo, Virtuoso e Belcanto Festival a Lucca, e dai maestri Suren Bagratuni, Franco Maggio Ormezowski,Christoph Henkel, Massimo Polidori , Sandro Laffranchini, Giovanni Sollima, Frans Helmerson, Asier Polo, Aldo Campagnari (Quartetto Prometeo) e Hatto Beyerle ( Alban berg Quartett), Frank Reinecke (Vogler Quartet), Bruno Giuranna, Alain Mounier, Luc-Marie Aguera (Ysaye Quartet).

E’ vincitrice del primo premio del concorso solistico del festival di musica di Paola, al concorso di esecuzione musicale “Rosa Ponselle” di Matera (LAMS) , e il primo premio al III concorso nazionale di musica “Giangranco Lupo”.

E’ vincitrice inoltre del prestigioso concorso città di Vittorio Veneto mediante il quale si è esibita come solista insieme all’ Orchestra Filarmonica Veneta ricevendo la medaglia d‘oro donatale  dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Sin dagli anni accademici è primo violoncello dell’Orchestra del Conservatorio di Cosenza, con la quale ha eseguito un  vasto repertorio sinfonico e ha lavorato con i Maestri Georg Mönch e Francesco Manara (Orchestra philarmonica della Scala).

Si esibisce da solista anche con l’Orchestra del Conservatorio di Cosenza. In seguito ha ricoperto il ruolo di primo violoncello nella Orchestra “Philarmonia Mediterranea” nell’ambito delle stagioni liriche del teatro  di tradizione “A.Rendano” di Cosenza in occasione di produzioni lirico-sinfoniche.

Ha collaborato inoltre con l’”Orchestra Cilea” di Reggio Calabria e l’ “Orchestra dell’Università degli studi di Milano”, Orchestra che le ha permesso di lavorare con importanti direttori tra i quali: Petr Altrichter (Brno State Philarmonic) ,Conrad Van Alphen (Sinfonia Rotterdam) Heiko Mathias Forster (Munich Symphony Orchestra).

Ha collaborato con l’Orchestra “Roma Sinfonietta”, Orchestra che le ha dato la possibilità di lavorare con il M° Ennio Morricone , eseguendo per la RAI una sua composizione inedita, ed esibendosi presso i migliori teatri italiani ed europei fra i quali l’Arena di Verona , Auditorium Parco della Musica di Roma, Teatro  dell’Opera Alisher Navoi di Tashkent (Uzbekistan). Ha collaborato inoltre con i M° Nicola Piovani e Andrea Morricone.

Negli anni successivi viene giudicata idonea nella prestigiosa “Gustav Mahler Jugend Orchestra”.

Dal 2016 al 2018 è stata Accademista presso la Guerzenich Orchester di Colonia . Negli stessi anni collabora in diverse prestigiose Orchestre tedesche come la Dortmunder Philharmoniker e WDR Rundfunk Orchester con Direttori quali Francoise Xavier Roth, Dimitri Kitaenko , Markus Stenz e Gabriel Feltz.

Particolare interesse dedica alla musica da camera. Fino al 2015 fa infatti parte del “Trio Rubis” formazione con la quale si è esibita importanti festival tra i quali “Etchingham Music Festival” (UK), e nella Norwegian Academy of Music (Oslo).

Dal 2016 fa parte dell’ Archos Quartet, con il quale frequenta la classe di Konzertexamen presso  l’Università della musica a Lipsia sotto la guida del prof. Frank Reinecke dei Vogler Quartet.

Gli Archos Quartet sono vincitori per due anni consecutivi del terzo premio al Concorso Virtuoso e Belcanto e del premio speciale “Adolfo Betti” offerto dall’Associazione Animando Lucca. Il Quartetto si esibisce regolarmente in Germania e in Italia e vanta collaborazioni con l’etichetta discografica Naxos.

… … …

 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alla Fondazione Haydn Audizioni SECONDO CLARINETTO ottobre 2019

Al Teatro dell’ Opera di Roma Idomeneo Re di Creta novembre 2019