in , , ,

A Stresa Festival 2019 Gianandrea Noseda con Pergolesi incontra Mozart

gianandrea noseda, direttore musicale teatro regio di torino e direttore d'orchestra

Gianandrea Noseda…

…premiato come “Direttore dell’anno” per il 2015 dal «Musical America», la più autorevole pubblicazione dell’industria musicale internazionale.

…Cavaliere Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, in riconoscimento del suo contributo alla diffusione della cultura musicale italiana nel mondo.

gianandrea noseda, direttore musicale teatro regio di torino e direttore d'orchestra

Stresa Festival 2019

 

Composto tra il 1919 e il 1920, il “balletto con canto” Pulcinella di Stravinskij viene comunemente iscritto al periodo neoclassico del compositore russo. Ispirato a temi che all’epoca si attribuivano a Pergolesi, l’autore rielabora con la sua straordinaria capacità di orchestrazione un linguaggio musicale settecentesco, plasmandolo con i colori e la ricchezza ritmica che gli sono propri. Un cast di eccezione, Frittoli, Pretti, Ulivieri, guidati da Gianandrea Noseda con l’Orquesta de Cadaques, sono i protagonisti di questa serata preziosa, che si completa con un concerto mozartiano interpretato dallo straordinario pianista francese Pierre-Laurent Aimard. Scritto nel 1786, il n. 25 KV 503 è uno dei concerti più celebri ed eseguiti del genio salisburghese, adatto a mettere in luce virtuosismo solistico e interazione tra pianoforte e orchestra.

 

W.A. MOZART, Concerto per pianoforte e orchestra K. 503

… … …

I. STRAVINSKIJ, Pulcinella (integrale)

 

QUANDO

Venerdì 23 Agosto 2019, ore 20.00

 

DOVE: Palazzo dei Congressi
Piazzale Europa, 3
28838 Stresa (VB)

 

INTERPRETI:

Barbara Frittoli, soprano

Piero Pretti, tenore

Nicola Ulivieri, basso

Pierre-Laurent Aimard, pianoforte

Gianandrea Noseda, direttore

Orquesta de Cadaqués

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Settore P Intero al costo di € 61,50; UNDER 26 al costo di € 11,50

Settore A Intero al costo di € 41,50; UNDER 26 al costo di € 11,50

Settore B Intero al costo di € 31,50; UNDER 26 al costo di € 11,50

Balconata intero al costo di € 21,50; UNDER 26 al costo di € 11,50

 

Stresa Festival 2019 Pergolesi incontra Mozart (con Stravinskij)

 

oppure, se non sapete come fare e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e consegna dei biglietti. Potete scrivere a mara.grisoni@gmail.com o telefonare al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

Gianandrea Noseda…

Gianandrea Noseda è stato nominato Direttore ospite principale della London Symphony Orchestra, a partire dalla stagione 2016-2017, e Direttore Musicale della National Symphony Orchestra di Washington, in qualità di successore di Christoph Eschenbach a partire dalla Stagione 2017-2018.

Riconosciuto come uno dei più importanti direttori d’orchestra della sua generazione, è stato premiato come “Direttore dell’anno” per il 2015 dal «Musical America», la più autorevole pubblicazione dell’industria musicale internazionale.

La sua nomina a Direttore musicale nel 2007 ha segnato per il Teatro Regio l’ inizio di una nuova fase, caratterizzata da un crescente interesse internazionale suscitato da nuove produzioni, tournée, registrazioni discografiche e progetti audiovisivi.

Queste attività hanno proiettato il Teatro Regio Torino nel mercato globale, dove oggi svolge un ruolo importante nella promozione della cultura musicale italiana.

Con Noseda il Teatro Regio ha realizzato le sue prime importanti tournée internazionali che lo hanno visto protagonista in Austria, Cina, Francia, Germania, Giappone e Russia.

Nell’ agosto 2014 ha portato il Teatro Regio – per il debutto nel Regno Unito – al Festival di Edimburgo, dove il Guglielmo Tell in forma di concerto è stato considerato uno degli eventi più significativi.

Nel dicembre dello stesso anno ha guidato i complessi del teatro con la stessa produzione nel primo storico e acclamatissimo tour a Chicago (Harris Theater), Toronto (Roy Thomson Hall), New York (Carnegie Hall) e Ann Arbor, Michigan (University Musical Society).

Gianandrea Noseda è inoltre Direttore ospite principale dell’ Israel Philharmonic Orchestra, “Victor De Sabata Guest Chair” della Pittsburgh Symphony Orchestra, Direttore principale dell’ Orquestra de Cadaqués e Direttore artistico del Festival di Stresa.

È stato inoltre il primo Direttore ospite principale straniero nella storia del Teatro Mariinskij di San Pietroburgo ed è stato alla guida della BBC Philharmonic dal 2002 al 2011.

Collabora con alcune tra le maggiori orchestre del mondo, tra cui la London Symphony Orchestra (che dirige regolarmente al Barbican Centre di Londra e in tournée), la NHK Symphony di Tokyo, la Philadelphia Orchestra, la Filarmonica della Scala oltre ai Wiener Symphoniker.

Dal 2002 è ospite abituale del Metropolitan di New York dove ha diretto diverse nuove produzioni, ultima in ordine di tempo quella del “Principe Igor” del quale, insieme al regista Dmitri Tcherniakov, ha realizzato una nuova versione di grande successo, ora disponibile in DVD per Deutsche Grammophon.

Momenti salienti del 2015 sono i debutti con i Berliner Philharmoniker e al Festival di Salisburgo, come pure il ritorno alla Israel Philharmonic, alla Philadelphia Orchestra e all’ Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia.

Sul podio della Filarmonica Teatro Regio Torino è stato ospite per la prima volta del Festival di Pasqua di Aix-en Provence.

L’ impegno con i giovani musicisti proseguirà inoltre alla guida della European Union Youth Orchestra per la tournée europea per il Festival di Edimburgo.

Gianandrea Noseda collabora dal 2002 con l’ etichetta discografica Chandos, per la quale ha realizzato una quarantina di registrazioni discografiche, molte delle quali hanno ricevuto premi e riconoscimenti dalla critica internazionale; in particolare, da oltre un decennio è impegnato nel progetto «Musica Italiana», che ha permesso di riportare alla luce capolavori sinfonici dimenticati.

Con i Wiener Philharmoniker e con l’ Orchestra del Teatro Regio ha registrato i più recenti album di arie di Ildebrando d’Arcangelo, Rolando Villazon, Anna Netrebko (per Deutsche Grammophon) e Diana Damrau (per Warner Classics).

Molte delle produzioni che ha diretto al Regio sono uscite in DVD; tra queste I Vespri siciliani di Verdi (con la regia di Davide Livermore), Boris Godunov di Musorgskij (con la regia di Andrei Konchalovsky), Don Carlo di Verdi (con la regia di Hugo de Ana) e Thaïs di Massenet (con la regia di Stefano Poda), che è stata inserita tra le venti produzioni più belle degli ultimi vent’ anni dal «BBC Music Magazine».

Nato a Milano, Gianandrea Noseda è Cavaliere Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana, in riconoscimento del suo contributo alla diffusione della cultura musicale italiana nel mondo.

 

“Symphony No. 4” by J. Brahms (Gianandrea Noseda):


… … …

 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Domenica 4 Agosto 2019 MUSEI GRATIS PER TUTTI

Per Stresa Festival 2019 Akiko Suwanai mercoledì 4 settembre