in ,

ACCADEMIA VERDIANA 2019 Tecnica e stile del repertorio verdiano

ACCADEMIA VERDIANA
Corso di “Tecnica e stile del repertorio verdiano”

Verdi

Operazione Rif. PA 2018-9806/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n.1208/2018 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna.

Al via le iscrizioni al corso riservato a 12 cantanti lirici che potranno conseguire una preparazione vocale, musicale e teatrale di eccellenza. La partecipazione è a titolo gratuito e prevede una borsa di studio.

Iscrizioni entro martedì 8 gennaio 2019
Selezioni dal 16 al 18 gennaio 2019
Lezioni dal 4 febbraio al 28 giugno e dal 2 settembre al 21 ottobre 2019

Prende il via il nuovo progetto formativo dell’Accademia Verdiana 2019, giunta al terzo anno di attività, che offrirà a 12 giovani cantanti lirici la possibilità di frequentare gratuitamente il corso di “Alto perfezionamento in “repertorio verdiano”, grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna e del Fondo Sociale Europeo (Operazione Rif. PA 2018-9806/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n.1208/2018 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna).

Il Corso, realizzato dalla Fondazione Teatro Regio di Parma in collaborazione con Scuola di Musica di Fiesole, Accademia d’arte lirica di Osimo, I teatri di Reggio Emilia, Fondazione Franco Zeffirelli, Comune di Parma Assessorato alla cultura, è rivolto a tutti i candidati maggiorenni al 8 gennaio 2019, residenti o domiciliati in Emilia Romagna, che abbiano conseguito il diploma di canto o studiato privatamente con attestato dell’insegnante che ne dichiari la maturità. Le domande di partecipazione dovranno essere inviate via mail

entro martedì 8 gennaio 2019

all’ indirizzo accademiaverdiana@teatroregioparma.it . Le selezioni avranno luogo al Teatro Regio di Parma dal 16 al 18 gennaio e i 12 cantanti selezionati potranno conseguire una preparazione vocale, musicale e teatrale di eccellenza a titolo gratuito, usufruendo di una borsa di studio di 1.000 euro.

Le lezioni si svolgeranno, per una durata di 1000 ore, dal 4 febbraio al 28 giugno e dal 2 settembre al 21 ottobre 2019 presso il Teatro Regio di Parma. Il regolamento completo è disponibile su teatroregioparma.it .

A curare la loro preparazione saranno insegnanti, professionisti e vocal coach specializzati nel repertorio verdiano – Fiorenza Cedolins, Sonia Ganassi, Cecilia Gasdia, Giovanna Casolla, Barbara Frittoli, William Matteuzzi, Leo Muscato tra i docenti del corso 2018 appena conclusosi – attraverso lezioni individuali, di gruppo e masterclass dedicate a tutti gli aspetti che attengono all’ interpretazione e alla gestione del profilo professionale di un cantante d’opera: studio dello spartito, dizione, tecniche vocali e interpretative, musica vocale d’insieme, movimento scenico e interazione di gruppo, recitazione, storia dell’opera, management del proprio profilo professionale.

La formazione si svolgerà anche attraverso laboratori, seminari di approfondimento e incontri con direttori, registi, cantanti e professionisti del teatro d’opera, che gli allievi potranno seguire sul campo in occasione delle prove delle produzioni in programma nella Stagione Lirica, nel Festival Verdi e Verdi Off 2019. Ai partecipanti potranno inoltre essere proposte collaborazioni artistiche nell’ ambito della programmazione della Stagione Lirica, del Festival Verdi e di Verdi Off.

… … …

REGOLAMENTO

1. IL CORSO

L’Accademia Verdiana istituita dalla Fondazione Teatro Regio di Parma, grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna e del Fondo Sociale Europeo (Operazione Rif. PA 2017-7766/RER approvata con Delibera di Giunta Regionale n.1225/2017 co-finanziata dal Fondo Sociale Europeo PO 2014-2020 Regione Emilia-Romagna) promuove il Corso “Tecnica e stile del repertorio verdiano”.

Il Corso è rivolto a 12 cantanti lirici, che potranno conseguire una preparazione vocale, musicale, teatrale di eccellenza a titolo gratuito, ai quali verrà riconosciuta una borsa di studio di 1000 euro (art. 6).

Il Corso è realizzato dalla Fondazione Teatro Regio di Parma in collaborazione con Fondazione Scuola di Musica di Fiesole, Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, Comune di Parma Assessorato alla cultura, Comune di Busseto, Università Commerciale Luigi Bocconi, Conservatorio di Musica di NanHai (Cina), Teatr Wielki-Polish National Opera, Akademia Operowa (Polonia) e con il sostegno di Rotary Club Parma Est.

… … …

2. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Il Corso è rivolto a tutti i candidati maggiorenni al 8 gennaio 2019, residenti o domiciliati in Emilia-Romagna, che abbiano assolto l’obbligo d’istruzione e il diritto-dovere all’istruzione e formazione e che abbiano conseguito il diploma di canto presso un Istituto di Alta Formazione musicale. Qualora gli studi siano stati compiuti presso una scuola musicale privata o presso un insegnante privato, il Direttore o l’insegnante, sotto la propria responsabilità, dovranno dichiarare la maturità e idoneità dell’allievo.

I candidati extracomunitari dovranno essere in regola con la normativa vigente in materia di immigrazione.

… … …

3. LUOGO E DATE

Il Corso si svolgerà presso il Teatro Regio di Parma (Strada Giuseppe Garibaldi 16/A – 43121 Parma) nell’ anno 2019, indicativamente dal 4 febbraio al 28 giugno e dal 2 settembre al 21 ottobre, secondo il calendario che sarà successivamente comunicato. Ulteriori sedi potranno essere eventualmente individuate nel corso del periodo accademico.

… … …

4. ATTIVITÀ DIDATTICA E FREQUENZA

La durata del Corso è di 1000 ore, suddivise in lezioni giornaliere di minimo 5 ore.

Il programma didattico prevede lezioni di gruppo, individuali e masterclass dedicate a:

– interpretazione del repertorio verdiano, studio dello spartito, tecniche di dizione, tecniche vocali e interpretative, musica vocale d’insieme, movimento scenico e interazione di gruppo, movimenti coreografici, recitazione, storia dell’opera, management del proprio profilo professionale e materie contrattualistiche (800 ore);

– laboratori, seminari di approfondimento, incontri con direttori, registi, cantanti e professionisti del teatro d’opera; partecipazione in qualità di uditori alle prove delle produzioni della Stagione Lirica, del Festival Verdi e di Verdi Off 2018; partecipazione attiva agli appuntamenti collaterali al Festival Verdi 2018 (200 ore).

Le lezioni saranno tenute da insegnanti, professionisti e vocal coach specializzati nel repertorio verdiano.

… … …

… … …

8. DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione, completa della relativa documentazione, dovrà essere inviata via mail

entro e non oltre martedì 8 gennaio 2019

all’ indirizzo accademiaverdiana@teatroregioparma.it , specificando nell’ oggetto della mail il proprio nome e cognome e la dicitura “Iscrizione corso Tecnica e stile del repertorio verdiano”.

La domanda di partecipazione dovrà contenere, pena l’inammissibilità:

• modulo di iscrizione, disponibile online su teatroregioparma.it, compilato in ogni singola voce;
• curriculum accademico/artistico (in italiano o inglese) di non oltre 1600 battute (spazi compresi);
• certificazione degli studi musicali;
• copia di un documento di identità in corso di validità
• per i candidati extracomunitari, documentazione attestante il rispetto della normativa vigente in materia di immigrazione;
• modulo di autocertificazione di residenza o domicilio in Emilia Romagna, disponibile online su teatroregioparma.it, compilato in ogni singola voce;
• due fotografie recenti (ritratto e figura intera).

Le domande di partecipazione incomplete o pervenute dopo il termine indicato non saranno prese in considerazione.

… … …

… … …

11. ALLIEVI AMMESSI AL CORSO

Gli esiti della fase finale saranno pubblicati sabato 19 gennaio 2019 su teatroregioparma.it . Ai 12 candidati ammessi al corso verrà altresì data comunicazione via mail. Gli altri finalisti, secondo la posizione in graduatoria da loro conseguita, potranno subentrare ai titolari del Corso in caso di rinuncia di questi ultimi.

Gli allievi extracomunitari ammessi al corso dovranno essere in regola con la normativa vigente in materia di immigrazione, per tutta la durata dello stesso.

… … …

12. RIPRESE AUDIO E VIDEO

La Fondazione Teatro Regio di Parma si riserva il diritto di riprendere e registrare, senza limite di tempo, tutte le fasi della selezione e successivamente le lezioni e le attività svolte durante il Corso.

I partecipanti alle selezioni e al Corso, sottoscrivendo la domanda di partecipazione, cedono a Fondazione Teatro Regio di Parma il diritto a qualsiasi utilizzo di tali registrazioni.

… … …

13. FORO COMPETENTE

Per qualsiasi controversia inerente la validità, interpretazione ed esecuzione del presente regolamento, il Foro competente è esclusivamente quello di Parma con l’esclusione di ogni eventuale altro foro alternativo e/o concorrente.

… … …

14. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi della vigente normativa in materia di protezione della riservatezza (art. 13 d.lgs. 196/03), si informa che i dati personali identificativi comunicati saranno trattati nel rispetto dei principi di correttezza e sicurezza previsti dalla legge. I dati verranno trattati per le seguenti finalità: fornitura dei servizi richiesti, monitoraggio degli adempimenti contrattuali, servizi di controllo interno, analisi e indagini di mercato, invio di comunicazioni informative o promozionali riguardanti attività e spettacoli del Teatro Regio di Parma, programmazione delle attività, adempimenti contabili e fiscali ed altri obblighi di legge. Titolare del trattamento è la Fondazione Teatro Regio di Parma. Ai sensi del d.lgs. 196/03, si comunica che il trattamento dei dati forniti avverrà mediante strumenti manuali, informatici e telematici per gli esclusivi scopi di cui alla presente autorizzazione e che non saranno ceduti a terzi soggetti, potendo essere comunicati unicamente al personale dipendente incaricato del trattamento per finalità funzionali all’ attività della Fondazione o a pubbliche amministrazioni, se necessario per dare adempimento a obblighi di legge. La Fondazione non tratta alcun dato qualificabile come sensibile e/o giudiziario. Il conferimento dei dati è obbligatorio: il rifiuto comporta l’impossibilità ad ottenere il servizio. Ai sensi dell’art. 7 del d.lgs. 196/03, è riconosciuto il diritto di ottenere, in ogni momento, la conferma dell’esistenza dei propri dati e delle finalità per cui vengono utilizzati. È altresì riconosciuto il diritto di chiedere l’origine dei dati, il loro aggiornamento o la rettifica, la cancellazione o il blocco dei medesimi e di opporsi, in tutto o in parte, al loro trattamento. Il/la sottoscritto/a, acquisite le informazioni fornite dal Titolare del trattamento presta il proprio consenso al trattamento dei dati personali per i fini indicati nella suddetta informativa.

* * * *

Questa è solo una mail informativa quindi per tutte le informazioni e i dettagli scaricare e leggere attentamente il BANDO ufficiale. Potete trovare il regolamento e la domanda di partecipazione a questo link ACCADEMIA VERDIANA

 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per OSI al LAC di Lugano Martha Argerich 31 Dicembre 2018

All’ Orchestra Giovanile Luigi Cherubini Audizioni 2018 per Fagotto