in , , ,

Al Festival Pianistico BS-BG 2019 di Brescia George Li 23 aprile

La musica costituisce una rivelazione più alta di qualsiasi filosofia“, Ludwig van Beethoven

Credit Simon Fowler

Concerto della 56a edizione del Festival Pianistico Internazionale di Brescia e Bergamo

 

Lodato dal Washington Post per l’abilità a unire “un’impressionante bravura tecnica, un senso di padronanza e profondità espressiva”, il pianista americano George Li spicca per la disinvoltura aggraziata, il virtuosismo brillante e il portamento sicuro che lo avvicinano, nonostante i suoi appena ventitré anni, ai grandi nomi del panorama musicale internazionale. Bostoniano di nascita, Li debutta in pubblico all’ età di 10 anni alla Boston Steinway Hall e nel 2011, a soli quindici anni, viene invitato dal Presidente Obama ad esibirsi alla Casa Bianca. Vincitore nel 2015 della Medaglia d’Argento al prestigioso Concorso Čajkovskij, si è imposto come uno degli artisti più interessanti dell’ultima generazione, invitato regolarmente a collaborare con orchestre e direttori rinomati, quali Gergiev, Dudamel, Honeck, Petrenko, Tilson Thomas and Long Yu. In programma:

 

L. van Beethoven, 32 Variazioni in do minore

… … …

L. van Beethoven, Andante Favori in fa maggiore

… … …

L. van Beethoven, Sonata n. 21 in do maggiore, op. 53 “Waldstein”

… … …

J. Brahms, Intermezzo op. 118 n. 6

… … …

R. Schumann, Carnaval, op. 9

 

QUANDO

Martedì 23 Aprile 2019, ore 21.00

 

DOVE: Teatro Grande
C.so Zanardelli, 9/a

25121 Brescia (BS)

 

INTERPRETI:

George Li, pianista

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Poltrona di platea al costo di € 40,00

Ingresso palco I e II ordine poltrone di balconata al costo di € 35,00

Ingresso palco III ordine poltrone di balconata al costo di € 30,00

Ingresso palco I e II ordine poltrone in 2a fila al costo di € 20,00

Ingresso palco III ordine poltrone in 2a fila al costo di € 15,00

Palchi posti aggiuntivi * al costo di € 10,00

 

Festival Pianistico BS/BG ’19 (Brescia): pianista George Li

 

se non sapete come fare e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti scrivendo a mara.grisoni@gmail.com o telefonando al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

George Li…

Medaglia d’argento al Concorso internazionale Ciajkovskij 2015 e vincitore del prestigioso Gran Premio XIV Concours International Animato 2014 a Parigi, George Li (黎卓宇) è considerato uno dei giovani pianisti più talentuosi e creativi del mondo. La sua tecnica sorprendente, la sua incisiva qualità tonale e l’eccezionale musicalità gli hanno procurato grandi consensi nella critica (New York Times, Washington Post, International Piano Magazine, Toronto Star, The Boston Phoenix, The Boston Music Intelligencer) ed entusiasta risposta del pubblico in tutto il mondo per i suoi recital, collaborazioni orchestrali e concerti di musica da camera.

Oltre a vincere il Grand Prix Animato Piano Competition (con il Premio Schumann, il Premio Brahms e il Premio del Pubblico) nel dicembre 2014, George Li ha vinto il terzo premio nel Concorso Chopin negli Stati Uniti del 2015 e il secondo premio nel Vendome Prize 2014. Nel 2012, George ha ricevuto il prestigioso Gilmore Young Artist Award, diventando il suo più giovane destinatario. Con le sue eccezionali doti musicali riconosciuti da Alfred Brendel, Dimitri Bashkirov e Menahem Pressler, George è stato il vincitore del Tabor Foundation Piano Award alla Verbier Academy 2012. Nel 2010, George ha vinto il primo premio nella prestigiosa audizione Young Concert Artists International e da allora è stato sotto la gestione della YCA. Nel 2010 ha anche vinto il primo premio all’ Inaugural Cooper International Piano Competition. Nel 2008 George ha vinto il secondo premio al Gina Bachauer International Piano Junior Artist Competition. Nel 2011 George si è esibito in una cena di stato per il presidente Obama e il cancelliere tedesco Angela Merkel alla Casa Bianca.

Nel 2005, George ha compiuto il suo primo debutto orchestrale come solista con la Xiamen Philharmonic Orchestra. Successivamente, è spesso apparso come solista con molte orchestre sinfoniche, tra cui la Cleveland Orchestra, la Simon Symphony Orchestra del Venezuela, la Boston Philharmonic Orchestra, l’Albany Symphony Orchestra, la Symphony Pro Musica, la Brooklyn Philharmonic Orchestra, la Spartanburg Philharmonic Orchestra, la Miami Symphony Orchestra , Nordic Chamber Orchestra (Svezia), Norrkoping Orchestra (Svezia), Princeton Symphony Orchestra, Lexington Symphony Orchestra, Ridgewood Symphony Orchestra, Orchestra “I Solisti di Perugia” (Italia), Southern Arizona Symphony Orchestra, Waltham Symphony Orchestra, Boston Philharmonic Youth Orchestra, Boise Philharmonic Orchestra, Pasadena Symphony Orchestra, The Orchestra at Temple Square, Longwood Symphony Orchestra, Stamford Symphony Orchestra, Akron Symphony Orchestra, Hilton Head Symphony Orchestra, Edmonton Symphony Orchestra (Canada) e Orchestra of St . Luke’s.

Presente con numerosi recital e solista orchestrale, George si è esibito in diverse sedi di tutto il mondo, tra cui il Concertgebouw (Amsterdam), il Musikverein (Vienna), il Rudolfinum Dvorak Hall (Repubblica Ceca), Severance Hall, Symphony Hall, Jordan Hall, Mechanics Hall, The Tabernacolo, Alice Tully Hall of Lincoln Center, Merkin Hall e il Kennedy Center.

George Li è anche un entusiasta musicista da camera. Fin dall’età di nove anni si è esibito regolarmente in concerti di musica da camera, con repertori che vanno da Haydn a Beethoven, Brahms, Shostakovich e Bolcom. Come membro del Vivace Trio, George si è esibito per membri del Congresso degli Stati Uniti a Capitol Hill. Ha anche suonato concerti di musica da camera con The Boston Trio e nella Winsor Chamber Music Series.

George Li è stato spesso presentato come artista ospite alla National Public Radio (WGBH). È anche apparso su CBS TV (Liz Walker Show e Martha Stewart Show). All’età di 11 anni, ha suonato alla Carnegie Hall come pianista nella serie TV prodotta da From the Top. Ha partecipato a numerosi festival estivi di fama mondiale tra cui la Verbier Academy (Svizzera), il Miami International Piano Festival, il Southeastern Piano Festival e il Gilmore Keyboard Festival. Ha tenuto master classes con rinomati pianisti Alfred Brendel, Emmanuel Axe e Richard Goode.

Residente a Lexington, nel Massachusetts, George Li si è diplomato alla Walnut Hill School for the Arts e alla Preparatory School del New England Conservatory, dove ha studiato pianoforte con la signora Wha Kyung Byun. I precedenti insegnanti di pianoforte di George includono Dorothy Shi (dai 4 ai 12 anni) e Chengzong Yin (dai 7 ai 12 anni).

George Li è attualmente iscritto al programma di doppia laurea presso la Harvard University e il New England Conservatory, continuando i suoi studi di pianoforte con Wha Kyung Byun e con il Maestro Russell Sherman, rinomato pianista e illustre artista in residenza al New England Conservatory.

Sito Ufficiale: http://www.georgelipianist.com/

 

George Li performed in XV Tchaikovsky Competition – Final Round”:

… … …

 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

All’ Orchestra di Padova e del Veneto Audizioni Violino di spalla aprile 2019

Alla Filarmonica di Bologna Stefano Bollani Kristjan Järvi 13 Maggio 2019