in , , ,

Al Maggio Musicale Fiorentino Juraj Valčuha per Dvorak Gennaio 2019

Quando corpus morietur, / Fac, ut animae donetur / paradisi gloria. /Amen.

Quando il corpo morirà, / Fa’ che all’anima sia data / Del Paradiso la gloria. / Amen.

Maggio Musicale Fiorentino, Stagione 2018 – 2019

 

Il brillante direttore Juraj Valčuha alla guida dell’ Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino per un programma dedicato ad Antonín Dvořák: 

 

Antonín Dvořák, Stabat Mater op. 58

 

QUANDO

Sabato 19 Gennaio 2019, ore 20.00

Domenica 20 Gennaio 2019, ore 16.30

 

DOVE: Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze (FI)

 

INTERPRETI:

Direttore, Juraj Valčuha

Soprano, Simona Šaturová

Mezzosoprano, Gerhild Romberger

Tenore, Gerard Schneider

Basso, Liang Li

Maestro del Coro, Lorenzo Fratini

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Platea 1 al costo di € 50,00

Platea 2 al costo di € 45,00

Platea 3 al costo di € 35,00

Platea 4 al costo di € 30,00

Palchi al costo di € 25,00

Galleria al costo di € 20,00

Visibilità limitata al costo di € 10,00

Solo ascolto al costo di € 5,00

 

Maggio Musicale Fiorentino: Juraj Valčuha

 

se non sapete come fare, e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti scrivendo a mara.grisoni@gmail.com o telefonando al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

Juraj Valčuha

Juraj-Valčuha-2-940x440

Juraj Valčuha è Direttore Musicale principale del Teatro di San Carlo di Napoli.

Nato nel 1976 a Bratislava vi studia composizione e direzione e prosegue gli studi a San Pietroburgo con Ilya Musin e a Parigi.

Nel 2006 debutta con l’ Orchestre National de France e al Comunale di Bologna con La bohème. Viene regolarmente invitato dalle maggiori compagini internazionali quali i Münchner Philharmoniker, la Philharmonia di Londra, la Filarmonica di Oslo, la DSO di Berlino, la Gewandhaus di Lipsia, l’Orchestra della Radio Svedese, la Staatskapelle di Dresda, la Pittsburgh Symphony,  la Los Angeles Philharmonic, la National Symphony di Washington, la Filarmonica di Berlino, l´Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam, la Boston Symphony. Ha diretto una nuova produzione di Bohème alla Fenice e l’Orchestra del Maggio Musicale e dell’Accademia di Santa Cecilia. Con l´OSN Rai ha effettuato una tournée al Musikverein di Vienna, alla Philharmonie di Berlino e nella stagione di Abu Dhabi Classics.

Nella stagione 2012/2013 ha debuttato con la New York Philharmonic, la Filarmonica della Scala e la San Francisco Symphony. Ha ritrovato i  Münchner Philharmoniker, l’Orchestre de Paris, le Orchestre del Comunale di Bologna e di Firenze, la National Symphony di Washington e la Philharmonia di Londra.

Nella stagione 2013/2014 ha effettuato una tournée con l’ OSN Rai al Festival Enescu di Bucarest, a Verona e a Rimini e con l’Orchestra dell´Accademia di Santa Cecilia al Festival di Bratislava. Sono seguiti concerti con i Münchner Philharmoniker, la Philharmonia di Londra, la Pittsburgh Symphony, le Orchestre delle Radio NDR di Amburgo, WDR di Colonia, della Radio Svedese di Stoccolma e della NHK a Tokyo.

In Italia ha diretto le Orchestre del Comunale di Bologna e di Firenze (Madama Butterfly), e nell’ edizione 2014 del Maggio Musicale Fiorentino ha diretto una nuova produzione de L’amore delle tre melarance di Prokof’ev.

Nella stagione 2014/2015 ha effettuato una tournée con l´OSN Rai che ha toccato Monaco, Colonia, Zurigo, Basilea e Düsseldorf. Quindi le produzioni di Turandot al San Carlo di Napoli e di Jenůfa al Comunale di Bologna oltre ai concerti con le orchestre sinfoniche di San Francisco, Pittsburgh, Washington, Los Angeles, della Konzerthaus di Berlino, con i Wiener Symphoniker, l’ Accademia di Santa Cecilia e l’Orchestre National de France.

Dal 2009 al 2016 è stato Direttore Musicale principale dell’ Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

… … …

ASCOLTI DI PROGRAMMA…

 

“Stabat Mater op. 58” by Antonín Dvořák (Jansons, Bavarian Radio Symphony Orchestra):


“Stabat Mater op. 58” by Antonín Dvořák (Giuseppe Sinopoli, Staatskapelle Dresden, Chorus 2000):


“Stabat Mater op. 58” by Antonín Dvořák (Nikolaus Harnoncourt, the Arnold Schoenberg Choir and Chamber Orchestra of Europe):


“Stabat Mater op. 58” by Antonín Dvořák (Wolfgang Sawallisch, Czech Philharmonic Chorus and Orchestra):

… … …

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al Teatro Massimo di Palermo Audizione Dicembre 2018 Percussioni

Al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Pordenone Fabio Biondi 17 Gennaio 2019