in , , ,

Al Maggio Musicale Il tabarro Suor Angelica Gianni Schicchi Novembre 2019

«Addio Firenze, addio cielo divino
io ti saluto con questo moncherino
e vo randagio come un Ghibellino»
(Gianni Schicchi)

Il direttore Valerio Galli e il regista Denis Krief tornano insieme al Teatro del Maggio per il Trittico pucciniano: Il tabarro, Suor Angelica e Gianni Schicchi. Rappresentate in prima assoluta il 14 dicembre 1918 al Metropolitan di New York con esito sostanzialmente positivo, le tre opere insieme sono un perfetto bilancio di musica e drammaturgia: si comincia con una storia di gelosia che termina con un omicidio per poi proseguire con una tragedia familiare e, solo alla fine, viene strappata qualche risata. Benché i tre lavori fossero stati composti per essere un atto unico, al giorno d’oggi vengono spesso separate per essere affiancate ad altre opere dalla tematica similare o messe in scena singolarmente.

 

IL CAST

Il tabarro / Suor Angelica / Gianni Schicchi

 

Direttore, Valerio Galli

Regia, Denis Krief

Maestro del Coro, Lorenzo Fratini

… … …

Interpreti:

Suor Angelica / Giorgetta     José Maria Siri

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino

 

QUANDO

Venerdì 15 Novembre 2019, ore 20.00

Domenica 17 Novembre 2019, ore 15.30

Mercoledì 20 Novembre 2019, ore 20.00

Sabato 23 Novembre 2019, ore 20.00

 

DOVE: Teatro del Maggio Musicale Fiorentino
Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze (FI)

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI DISPONIBILI:

Platea 1 al costo di € 100,00

Platea 2 al costo di € 80,00

Platea 3 al costo di € 65,00

Platea 4 al costo di € 50,00

Palchi al costo di € 40,00

Galleria al costo di € 30,00

Visibilità limitata al costo di € 10,00

 

Teatro del Maggio Musicale Fiorentino: opera Il tabarro / Suor Angelica / Gianni Schicchi

 

se non sapete come fare, e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti scrivendo a mara.grisoni@gmail.com o telefonando al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

 

Maria Josè Siri…

María José Siri è uno dei maggiori soprani di oggi, universalmente elogiata per le sue interpretazioni dei grandi ruoli verdiani, pucciniani e veristi.

Impegni della stagione hanno incluso il ruolo del titolo di Madama Butterfly alla Staatsoper di Vienna, alla Bayerische Staatsoper di Monaco, alla Deutsche Oper di Berlino e alla Staatsoper di Amburgo, un nuovo allestimento di Francesca da Rimini e la Messa per Rossini al Teatro alla Scala, Amelia in Un ballo in maschera al Gran Teatro del Liceo di Barcellona, Leonora nel Trovatore alla Staatsoper di Vienna, Elisabetta di Valois in Don Carlo a Valencia e a Bologna, la Messa da Requiem di Verdi al Teatro Colón di Buenos Aires e un concerto di gala al Théâtre des Champs-Élysées a Parigi.

Nel 2016/2017 María José Siri ha inaugurato la stagione del Teatro alla Scala nel ruolo di Cio-Cio-San in Madama Butterfly diretta da Riccardo Chailly, ha eseguito la Messa da Requiem diretta da Maestro Chailly con il Teatro alla Scala in tournée al Teatro Bol’šoj di Mosca, e successivamente con i Berliner Philharmoniker sotto la direzione musicale di Marek Janowski e all’ Opera di Firenze diretta da Myung-Whun Chung, Manon Lescaut at Teatro Regio di Torino, al Teatro San Carlo di Napoli e al Grand Théâtre di Ginevra, Tosca alla Semperoper di Dresda e alla Deutsche Oper di Berlino, Maddalena di Coigny in Andrea Chénier alla Deutsche Oper di Berlino e al Teatro dell’Opera di Roma, nonché Madama Butterfly al Macerata Opera Festival, Aida all’Arena di Verona e la Messa da Requiem di Verdi al Festival di Santander.

Il soprano uruguaiano ha iniziato gli studi vocali all’ ENAL di Montevideo, perfezionandosi al Conservatorio di Parigi e con Ileana Cotrubas a Nizza e a Vienna.

Maria José Siri ha interpretato i primi ruoli operistici sui palcoscenici della sua nazione e in Argentina, debuttando poi in Europa nel 2008 nel ruolo di Leonora ne Il trovatore in Genova sotto la direzione musicale di Bruno Bartoletti.

Da allora i suoi impegni l’ hanno portata nei teatri e nei festival più prestigiosi a livello internazionale, fra cui il Teatro alla Scala (Aida), lo Staatsoper di Vienna (Tosca e Maddalena in Andrea Chénier), il Liceu di Barcellona (Mimi ne La bohème), lo Staatsoper di Berlino (Tatiana in Evgenij Onegin e Tosca), la Deutsche Oper di Berlino (Tosca), La Monnaie di Bruxelles (Amelia in Un ballo in maschera), il New National Theatre Tokyo (Tosca e Andrea Chénier), il Palau de les Arts di Valencia (Manon Lescaut, Aida), la ABAO Bilbao (Elisabeth de Valois in Don Carlos), il Teatro Comunale di Bologna (Leonora ne Il trovatore, Amelia in Un ballo in maschera e Odabella in Attila), il Teatro Regio di Torino (Tosca, Maddalena in Andrea Chénier, Amelia in Simon Boccanegra, Desdemona in Otello), il Teatro San Carlo di Napoli (Mimì ne La bohème and Suor Angelica), il Maggio Musicale Fiorentino (Aida), il Teatro La Fenice di Venezia (Il trovatore), la Monte-Carlo Opera (Nedda in Pagliacci), la Staatsoper di Amburgo (Aida), la Semperoper di Dresda (La bohème), the Mikhailovsky Theatre di San Pietroburgo (Rachel ne La Juive), il Festival di Bregenz (Aida e Andrea Chénier), il Macerata Opera Festival (Norma) e l’Arena di Verona (Aida, Donna Elvira in Don Giovanni).

María José Siri ha lavorato con direttori d’orchestra quali Daniel Barenboim, Zubin Mehta, Marek Janowski, Andrea Battistoni, Gianandrea Noseda, Renato Palumbo, Donato Renzetti, Plácido Domingo, Pinchas Steinberg, e Michele Mariotti. Tra i registi con cui ha collaborato citiamo Franco Zeffirelli, Ferzan Ozpetek, Keith Warner, Graham Vick, e Alex Ollé (La fura dels Baus).

È stata premiata nella categoria Miglior Soprano agli Oscar della Lirica 2017.

 

“112 video su Maria Josè Siri”:

… … …

ASCOLTI DI PROGRAMMA…

 

“Gianni Schicchi” by Giacomo Puccini (Lamberto Gardelli – Renata Tebaldi — Fernando Corena 1962):

“Gianni Schicchi” by Giacomo Puccini (Pappano):

“Gianni Schicchi” by Giacomo Puccini (1983 Panerai,Tajo,Gasdia,Cupido,Bartoletti):

“Gianni Schicchi” by Giacomo Puccini (Vienna – 2000 [Nucci, Florez, Kirchschlager]):

“Gianni Schicchi” by Giacomo Puccini (Chailly – Teatro alla Scala):

… … …

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

All’ Accademia Santa Cecilia Beatrice Rana 20 Novembre 2019

A La Verdi Claus Peter Flor Barnabás Kelemen novembre 2019