in , , ,

All’ Accademia Santa Cecilia Juraj Valčuha Enrico Pace Maggio 2018

La musica è il vino che ispira nuovi processi generativi, e io sono Bacco che pressa questo vino glorioso per l’umanità e la rende spiritualmente ebbra“, Ludwig van Beethoven

Accademia di Santa Cecilia, Stagione 2017 – 2018

 

Il Direttore Juraj Valčuha e alla guida dell’ Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia per un programma dedicato a Beethoven e Shostakovich:

 

L. van Beethoven, Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21

… … …

L. van Beethoven, Concerto in do maggiore per violino, violoncello e orchestra, op. 56

… … …

Dmitrij Šostakovič, Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10

 

QUANDO: 

Giovedì 17 Maggio 2018, ore 19.30 – SALA SANTA CECILIA

Venerdì 18 Maggio 2018, ore 20.30 – SALA SANTA CECILIA

Sabato 19 Maggio 2018, ore 18.00 – SALA SANTA CECILIA

 

DOVE: Auditorium Parco della Musica
Via Pietro De Coubertin, 30

00196 Roma (RM)

 

INTERPRETI:

Juraj Valčuha, direttore

Carlo Maria Parazzoli, violino

Gabriele Geminiani, violoncello

Enrico Pace, pianoforte

Orchestra dell’ Accademia Nazionale di Santa Cecilia

 

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Platea Settore A – B1 Intero al costo di € 52,00; Ridotto Giovani T1 al costo di € 39,00

Galleria Settore B2 Intero al costo di € 42,00; Ridotto Giovani T1 al costo di € 31,50

Galleria Settore B3 Intero al costo di € 34,00; Ridotto Giovani T1 al costo di € 25,50

Galleria Settore C1 Intero al costo di € 30,00; Ridotto Giovani T1 al costo di € 22,50

Galleria Settore C2 Intero al costo di € 28,00; Ridotto Giovani T1 al costo di € 21,00

Galleria Settore C3 Intero al costo di € 19,00; Ridotto Giovani T1 al costo di € 14,50

 

Accademia Santa Cecilia, Roma: Juraj Valčuha

 

se non sapete come fare e se volete, potete rivolgervi all’ Associazione Ma.Ni. per acquisto e ritiro dei biglietti. scrivendo a mara.grisoni@gmail.com o telefonando al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

 

Juraj Valčuha

Juraj-Valčuha-2-940x440

Juraj Valčuha è Direttore Musicale principale del Teatro di San Carlo di Napoli.

Nato nel 1976 a Bratislava vi studia composizione e direzione e prosegue gli studi a San Pietroburgo con Ilya Musin e a Parigi.

Nel 2006 debutta con l’ Orchestre National de France e al Comunale di Bologna con La bohème. Viene regolarmente invitato dalle maggiori compagini internazionali quali i Münchner Philharmoniker, la Philharmonia di Londra, la Filarmonica di Oslo, la DSO di Berlino, la Gewandhaus di Lipsia, l’Orchestra della Radio Svedese, la Staatskapelle di Dresda, la Pittsburgh Symphony,  la Los Angeles Philharmonic, la National Symphony di Washington, la Filarmonica di Berlino, l´Orchestra del Concertgebouw di Amsterdam, la Boston Symphony. Ha diretto una nuova produzione di Bohème alla Fenice e l’Orchestra del Maggio Musicale e dell’Accademia di Santa Cecilia. Con l´OSN Rai ha effettuato una tournée al Musikverein di Vienna, alla Philharmonie di Berlino e nella stagione di Abu Dhabi Classics.

Nella stagione 2012/2013 ha debuttato con la New York Philharmonic, la Filarmonica della Scala e la San Francisco Symphony. Ha ritrovato i  Münchner Philharmoniker, l’Orchestre de Paris, le Orchestre del Comunale di Bologna e di Firenze, la National Symphony di Washington e la Philharmonia di Londra.

Nella stagione 2013/2014 ha effettuato una tournée con l’ OSN Rai al Festival Enescu di Bucarest, a Verona e a Rimini e con l’Orchestra dell´Accademia di Santa Cecilia al Festival di Bratislava. Sono seguiti concerti con i Münchner Philharmoniker, la Philharmonia di Londra, la Pittsburgh Symphony, le Orchestre delle Radio NDR di Amburgo, WDR di Colonia, della Radio Svedese di Stoccolma e della NHK a Tokyo.

In Italia ha diretto le Orchestre del Comunale di Bologna e di Firenze (Madama Butterfly), e nell’ edizione 2014 del Maggio Musicale Fiorentino ha diretto una nuova produzione de L’amore delle tre melarance di Prokof’ev.

Nella stagione 2014/2015 ha effettuato una tournée con l´OSN Rai che ha toccato Monaco, Colonia, Zurigo, Basilea e Düsseldorf. Quindi le produzioni di Turandot al San Carlo di Napoli e di Jenůfa al Comunale di Bologna oltre ai concerti con le orchestre sinfoniche di San Francisco, Pittsburgh, Washington, Los Angeles, della Konzerthaus di Berlino, con i Wiener Symphoniker, l’ Accademia di Santa Cecilia e l’Orchestre National de France.

Dal 2009 al 2016 è stato Direttore Musicale principale dell’ Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai.

… … …

 

Enrico Pace…

Enrico_Pace_440x248 - Copia

Nato a Rimini, ha studiato con Franco Scala al Conservatorio di Pesaro, dove si e’ diplomato anche in composizione e direzione d’orchestra. Si è perfezionato all’Accademia Pianistica Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Suo prezioso mentore in seguito è stato il didatta belga Jacques de Tiège.

Dopo la vittoria del primo premio al Concorso Internazionale Franz Liszt di Utrecht nel 1989, Enrico Pace si è esibito in tutta Europa in rinomate sale da concerto: Concertgebouw di Amsterdam, Teatro alla Scala di Milano, Herkulessaal di Monaco di Baviera, Philharmonie di Berlino. E’ stato invitato a suonare in numerosi Festival internazionali, tra cui Lucerna, Salisburgo, Edimburgo, La Roque d’Anthéron, Rheingau e il Festival Pianistico di Brescia e Bergamo.

Molto apprezzato come solista, si esibisce con orchestre prestigiose, come la Royal Orchestra del Concertgebouw, la Filarmonica di Monaco, la BBC Philharmonic Orchestra, l’Orchestra Nazionale di Santa Cecilia di Roma, la MDR-Sinfonieorchester di Lipsia, la Camerata Salzburg, l’Orchestra Filarmonica di Varsavia.

Enrico Pace ha collaborato con numerosi direttori d’orchestra fra cui spiccano Roberto Benzi, Gianandrea Noseda, Zoltan Kocsis, Kazimirz Kord, Mark Elder, Lawrence Foster, Janos Fürst, David Robertson, Vassily Sinaisky, Stanislav Skrowaczewski, Bruno Weil, Walter Weller e Antoni Wit.

Agli impegni solistici affianca un’intensa attività cameristica; ha collaborato fra gli altri con il Quartetto Prometeo, il Quartetto Keller, la cornista Marie Luise Neunecker, la violinista Liza Fertschman, la clarinettista Sharon Kam, il violoncellista Daniel Müller Schott e il baritono Matthias Goerne. Ha preso parte a diversi Festival di Musica da Camera tra cui quelli di Delft, Risør, Kuhmo, Stresa e Moritzburg. Forma stabilmente un duo pianistico con Igor Roma.

Enrico Pace ha instaurato una fruttuosa collaborazione con il violinista Frank Peter Zimmermann, con il quale suona in Europa, Estremo Oriente e Sud America. Assieme hanno inciso la Sonata No. 2 di Busoni e le sei Sonate per violino e tastiera BWV 1014-1019 di Bach. Nel 2013 è uscito un nuovo cd dedicato ad Hindemith.

Si esibisce regolarmente in recital anche con il violinista Leonidas Kavakos. Il loro recente progetto dedicato alle sonate di Beethoven per violino e pianoforte si è concretizzato in un’incisione integrale per Decca e nell’assegnazione del Premio Abbiati della critica italiana.

Enrico-Pace-2

ASCOLTA QUI Enrico Pace “Mozart Liszt Reminiscences de Don Juan″ by Mozart Liszt (1989):

ASCOLTA QUI Enrico Pace “Scherzo from “A Midsummer Night’s Dream”″ by Mendelssohn-Rachmaninov (1991 GPA Dublin International Piano Competition):

ASCOLTA QUI Enrico Pace “Concerto No 1″ by Tchaikovsky (1991 GPA Dublin International Piano Competition):

ASCOLTA QUI Enrico Pace “Totentanz″ by F. Liszt:

ASCOLTA QUI Enrico Pace “Piano Concerto No. 3 in D minor, Op. 30″ by S. Rachmaninoff (08/05/1992):

ASCOLTA QUI Enrico Pace “Sonata in B″ by F. Liszt:

… … …

NOTE E ASCOLTI DI PROGRAMMA…

 

“Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 by L. van Beethoven (Furtwängler Wien 1952):

“Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 by L. van Beethoven (Georg Solti, Chicago Symphony Orchestra):

“Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 by L. van Beethoven (West–Eastern Divan Orchestra, Daniel Barenboim, BBC – Proms 2012):

“Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 by L. van Beethoven (Filarmonica della Scala di Milano, RICCARDO MUTI):

“Sinfonia n. 1 in do maggiore, op. 21 by L. van Beethoven (Philharmonia Orchestra, Herbert von Karajan):

… … …

 

Concerto in do maggiore per violino, violoncello e orchestra, op. 56 by L. v. Beethoven (Violin, David Oistrakh; Piano, Sviatoslav Richter; Cello, Mstislav Rostropovich; Herbert von Karajan, direttore & The Berlin Philharmonic Orchestra):


… … …

 

“Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10 by Dmitrij Šostakovič (Gennady Rozhdestvensky):

“Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10 by Dmitrij Šostakovič (Kurt Masur):

“Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10 by Dmitrij Šostakovič (Paavo Järvi):

“Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10 by Dmitrij Šostakovič (Kirill Kondrashin):

“Sinfonia n. 1 in fa minore op. 10 by Dmitrij Šostakovič (VALERY GERGIEV & LONDON SYMPHONY ORCHESTRA):

… … …

 

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Al Teatro Comunale di Bologna Michele Mariotti per Rossini Stabat Mater

Al Teatro Auditorium Manzoni di Bologna Jan Lisiecki per Tchaikovsky