in , , ,

Alla Società del Quartetto di Milano Quartetto Aris 26 gennaio

«Per me il grande valore della musica classica è quello di connettere le persone! Quando suoni o ascolti musica non hai più bisogno di un linguaggio, perché la musica stessa è il linguaggio con cui esprimere quello che va al di là delle parole», Anna Katharina Wildermuth, primo violino del Quartetto Aris

Alla Società del Quartetto di Milano Quartetto Aris 26 gennaio

 

Società del Quartetto di Milano, Stagione 2020 – 2021

Alla Società del Quartetto di Milano Quartetto Aris 26 gennaio. Il Quartetto Aris è nato nel 2009 a Francoforte.

L’ ensemble, impostosi all’attenzione internazionale dopo aver vinto nel 2016 l’International Joseph Joachim Chamber Music Competition di Weimar, arriva sul palcoscenico della Sala Verdi del Conservatorio forte anche della vittoria nell’ultima edizione del Borletti-Buitoni Trust (2020).

In Stagione col seguente programma: 

F. Schubert, Quartetto n. 1 in chiavi miste D 18

… … …

D. Šostakovič, Quartetto n. 8 in do minore op. 110

… … …

L. van Beethoven, Quartetto n. 12 in mi bemolle maggiore op. 127

QUANDO

Martedì 26 Gennaio 2021, ore 20.30

DOVE: Sala Verdi
Conservatorio “G. Verdi”
Via Conservatorio, 12
20122 Milano (MI)

INTERPRETI:

Quartetto Aris

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Posto libero intero al costo di 35,00 €
Posto libero ridotto al costo di 29,00 €
Posto libero giovani al costo di 5,00 €

Inoltre sono disponibili le seguenti posizioni:
Posto numerato primo settore al costo di 35,00 €
Posto numerato secondo settore al costo di 29,00 €

Alla Società del Quartetto di Milano Quartetto Aris 26 gennaio

se non sapete come fare, e se volete, potete rivolgervi anche all’ Associazione MaNi per informazioni su acquisto e ritiro dei biglietti. Potete scrivere a mara.grisoni@gmail.com o telefonare al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

Alla Società del Quartetto di Milano Quartetto Aris 26 gennaio

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Musei Vaticani Gratis 27 dicembre 2020: informazioni da sapere

MUSEI GRATIS 3 GENNAIO: ingresso gratuito prima domenica del mese