in ,

Corso BALLERINI PROFESSIONISTI 2020–21 all’ Accademia della Scala

Corso BALLERINI PROFESSIONISTI 2020–21 all’ Accademia della Scala

Corso BALLERINI PROFESSIONISTI 2020–21 all’ Accademia della Scala

Dove si può ricevere la stessa formazione artistica di Roberto Bolle?

Come si può calcare il palcoscenico del Teatro alla Scala fin dai primi passi?

A quale scuola è concesso di interpretare capolavori di Kylian, Béjart o Balanchine?

Per tutte queste domande la risposta è una sola: la storica Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala, con i suoi corsi per ballerini professionisti.

La Scuola di Ballo prevede otto anni di studio della danza classico-accademica, della danza moderno-contemporanea e di materie trasversali che completano la formazione del ballerino, oltre a numerose masterclass con artisti di fama mondiale, partecipazione agli spettacoli del Teatro alla Scala e un’intensa attività performativa in Italia e all’estero.
Il tutto, senza dimenticare la formazione culturale dei ragazzi: l’Accademia offre agli allievi l’opportunità di frequentare una Scuola secondaria di primo grado e un Liceo coreutico convenzionati. Il Liceo coreutico propone un percorso superiore sperimentale appositamente progettato per i ballerini dell’Accademia.

Scarica subito il bando completo di ogni informazione cliccando sul bottone a fondo pagina!

Ti invieremo noi una email quando si apriranno le iscrizioni.

Iscrizioni 2020/21: la domanda di ammissione online deve essere inoltrata

entro e non oltre il 10 giugno 2020.

IL CORSO IN 3 PAROLE

  1. Tradizione Secolare
    La scuola ha superato il traguardo dei 200 anni di attività e ha visto succedersi alla propria guida prestigiosi maestri e celebri ballerine, come Carlo Blasis, Olga Preobrajenska, Enrico Cecchetti, Cia Fornaroli, Ettorina Mazzucchelli, Esmée Bulnes, Elide Bonagiunta, John Field, Anna Maria Prina. Innumerevoli gli ex allievi che hanno intrapreso una carriera ricca di successi, da Carla Fracci a Liliana Cosi, da Luciana Savignano a Oriella Dorella, da Paola Cantalupo a Marco Pierin a Gilda Gelati, fino alle stelle di oggi Roberto Bolle, Massimo Murru, Sara Renda, Sabrina Brazzo, Alessio Carbone, Gabriele Corrado, Mara Galeazzi, Vito Mazzeo, Marta Romagna, Nicoletta Manni, Rebecca Bianchi, e alle giovani promesse Angelo Greco, Jacopo Tissi, Virna Toppi.

  2. Esperienze uniche
    L’intensificazione, negli anni più recenti, di incontri e seminari con coreografi e danzatori di fama internazionale (Kathryn Bennets, Davide Bombana, Luigi Bonino, John Clifford, Claudia De Smet, Paul Dennis, Vladimir Derevianko, Yvan Dubreuil, Shirley Esseboom, Maina Gielgud, Nanette Glushak, Cynthia Harvey, Akram Khan, Monique Loudières, Piotr Nardelli, Patricia Neary, Pompea Santoro, Suki Schorer, Victor Ullate, Arlette van Boven, Francesco Ventriglia, Aaron Watkin, Jelko Yuresha) ha ulteriormente arricchito la già profonda e rigorosa preparazione. Inoltre, la concessione alla scuola di note coreografie del repertorio contemporaneo di artisti quali George Balanchine, Mats Ek, Jiří Kylian, solo per citarne alcuni, interpretate nei maggiori teatri italiani ed europei, ha ulteriormente ampliato la conoscenza del repertorio degli allievi.

  3. Doppio diploma

    Oggi, la Scuola consente di ottenere un diploma dalla duplice specializzazione in danza classico-accademica e danza moderno-contemporanea, formando ballerini di altissimo livello professionale, in grado di inserirsi nelle più apprezzate compagnie, in Italia e all’estero, prima fra tutte il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala.

DETTAGLI Corso BALLERINI PROFESSIONISTI 2020–21

Durata: Otto anni. Ogni singola annualità si svolge da settembre a giugno; al termine di ogni anno scolastico è previsto un esame di passaggio al corso successivo..

Frequenza: Obbligatoria, dal lunedì al venerdì per i corsi dal 1° al 5° e dal lunedì al sabato per i corsi successivi. Per i corsi 1°, 2° e 3° la frequenza è pomeridiana; per i corsi dal 4° al 7° la frequenza è indicativamente dalle 9 alle 15.30. Le eventuali assenze dovranno essere giustificate e non potranno comunque superare il 25% delle ore programmate, pena l’esclusione dal corso, salvo deroga motivata da parte del Collegio Docenti e della Direzione dell’Accademia.

Requisiti indispensabili per l’ammissione: Possono iscriversi all’esame d’ammissione al 1° corso 2020/21 i candidati che frequentano la classe quinta della scuola elementare nell’anno scolastico 2019/2020. Possono iscriversi all’esame d’ammissione ai corsi dal 2° al 7° i candidati che abbiano la preparazione che consenta loro di essere ammessi al corso corrispondente alla loro età, in relazione alla classe di scuola secondaria frequentata. I candidati al 7° corso non devono aver compiuto il diciottesimo anno di età alla data di venerdì 31 agosto 2020.

Selezione: Per essere ammessi alla Scuola di Ballo è necessario sostenere una prova di selezione articolata in diversi momenti. Per i candidati al 1° corso un esame fisico–attitudinale che prevede l’esecuzione di semplici esercizi con l’aiuto didocenti della Scuola, in cui vengono valutate doti e attitudini del singolo candidato. Non è necessario aver studiato danza perché il programma parte dai fondamentali tecnici.
Per i candidati ai corsi dal 2° al 7° un esame fisico–tecnico– attitudinale che prevede:
– l’esecuzione parziale o totale, a discrezione della Commissione esaminatrice, di una lezione di danza classico–accademica relativa al programma del corso corrispondente all’età del candidato;
– l’esecuzione di eventuali legazioni di tecnica contemporanea (solo per i candidati all’ammissione ai corsi 6° e 7°).
– Superato il primo esame, tutti i candidati devono quindi sottoporsi a un esame medico ortopedico e cardiologico, consegnando alla Commissione Medica il documento “Riepilogo dati trasmessi” generato online in fase d’iscrizione alle selezioni, stampato e firmato in originale da entrambi i genitori ed eventuale documentazione medica pregressa che possa essere utile ai fini della selezione.
– I candidati stranieri dovranno presentare la suddetta documentazione medica tradotta in lingua italiana o inglese. In sede di esame medico potranno essere richiesti approfondimenti diagnostici.
-I candidati ai corsi dal 1° al 3°, superati i primi due esami, accederanno al periodo di prova, con frequenza obbligatoria, dal lunedì al sabato. La frequenza è prevalentemente pomeridiana dal lunedì al venerdì e mattutina il sabato.

Sede: Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala; Teatro alla Scala..

Costi: È prevista una quota di iscrizione alle selezioni, da versare direttamente online (bonifico online o carta di credito) all’atto di iscrizione.
Inoltre, è prevista una quota di partecipazione per ciascun anno di corso, da versare a rate mediante SDD bancario.

Per tutti i dettagli sulle rette si raccomanda di leggere con attenzione il bando del corso, disponibile cliccando sul bottone “Scarica il bando” a fondo pagina.. 

Come iscriversi: Per iscriverti, clicca sul bottone qui sotto fra il 15 gennaio e il 10 giugno 2020.

Ti sarà richiesto di:

PAGARE LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE
online con carta di credito/debito o bonifico. Dovrai inserire i dati di fatturazione e creare username e password per l’attivazione di un’area riservata sullo stesso sito.

COMPILARE IL FORM DI ISCRIZIONE
Se il pagamento va a buon fine, sarai guidato all’area riservata del sito Accademia dove, alla voce “Iscrizione da completare”, troverai il modulo da completare entro 72 ore dal pagamento con consensi privacy, dati anagrafici dell’allievo, dati di contatto e allegati.

Saranno richiesti, in formato digitale, una fototessera, il curriculum e la scansione del documento di identità.

Occorre, inoltre, avere collegata una stampante per riallegare la scansione firmata di documenti messi a disposizione nel form (condizioni di partecipazione al workshop e riepilogo dati trasmessi).

Il sistema ti guiderà passo a passo nella compilazione e ti invierà delle email di promemoria al termine di ogni step.

Attenzione: il solo pagamento della quota di partecipazione non costituisce un’iscrizione completa!

Trascorse 72 ore dal pagamento, non sarà più possibile completare il modulo di iscrizione e sarà necessario provvedere a un secondo versamento per potersi iscrivere al workshop.

* * * *

Questa è solo una mail informativa quindi per tutte le informazioni e i dettagli scaricare e leggere attentamente il BANDO ufficiale. Potete trovare il regolamento e la domanda di partecipazione a questo link Corso BALLERINI PROFESSIONISTI 2020–21 all’ Accademia della Scala

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per ARENA 2020 Nabucco di Verdi: date dell’ opera all’ Arena di Verona

I Giovani de laVerdi 6 giugno: a laVerdi in programma Schubert e Smetana