in , , ,

Per Musica nel Tennis Quartetto di Milano Pietro de Maria 4 aprile 2020

La musica non viene insegnata a scuola…Eppure dovrebbe essere un diritto per tutti, studiamo lettere e non per questo diventiamo poeti o scrittori. Tutti i ragazzi devono avere l’opportunità di studiare uno strumento, cantare in un coro, senza diventare musicisti per forza”, Pietro De Maria

nomecognome_altarisoluzione_47

Musica nel Tennis – Società del Quartetto di Milano, Stagione 2020

Per Musica nel Tennis Quartetto di Milano Pietro de Maria 4 aprile 2020. A cinque anni, un solo desiderio: suonare il pianoforte. A sei, per tenerlo tranquillo, gli hanno regalato una pianola, ma lui insisteva. A sette il primo pianoforte e la scoperta di una vocazione. Oggi Pietro De Maria è uno dei migliori pianisti a livello internazionale. In Stagione il pianista per il seguente programma: 

L. van Beethoven, Sonata n. 6 in fa maggiore op. 10 n. 2

… … …

L. van Beethoven, Sonata n. 25 in sol maggiore op. 79

… … …

L. van Beethoven, Sonata n. 4 in mi bemolle maggiore op. 7

… … …

L. van Beethoven, Sonata n. 13 in mi bemolle maggiore op. 27 n. 1

… … …

L. van Beethoven, Sonata n. 32 in do minore op. 111

QUANDO

Sabato 4 Aprile 2020, ore 17.30

DOVE: Villa Necchi Campiglio
Via Mozart, 14
20122 Milano (MI)

INTERPRETI:

Pietro De Maria, pianoforte

QUALCHE INFORMAZIONE SUI BIGLIETTI:

Posto libero intero al costo di 15,00 €
Posto libero Socio Società del Quartetto al costo di 10,00 €
Posto libero Soci FAI al costo di 10,00 € 
Posto libero Under 26 al costo di 5,00 €

Per Musica nel Tennis Quartetto di Milano Pietro de Maria 4 aprile 2020

oppure se non sapete come fare, e se volete, potete rivolgervi anche all’ Associazione MaNi per informazioni su acquisto e ritiro dei biglietti. Potete scrivere a mara.grisoni@gmail.com o telefonare al numero +39 327 – 79.68.987.

… … …

PER CONOSCERE IL PROGRAMMA…

Pietro De Maria…

nomecognome_altarisoluzione_7-1

Dopo aver vinto il Premio della Critica al Concorso Tchaikovsky di Mosca nel 1990, Pietro De Maria ha ricevuto il Primo Premio al Concorso Internazionale Dino Ciani di Milano (1990), al Géza Anda di Zurigo (1994). Nel 1997 gli è stato assegnato il Premio Mendelssohn ad Amburgo.

La sua intensa attività concertistica lo vede solista con prestigiose orchestre e con direttori quali Roberto Abbado, Gary Bertini, Myung-Whun Chung, Vladimir Fedoseyev, Daniele Gatti, Alan Gilbert, Eliahu Inbal, Marek Janowski, Ton Koopman, Michele Mariotti, Ingo Metzmacher, Gianandrea Noseda, Corrado Rovaris, Yutaka Sado, Sándor Végh.

Nato a Venezia nel 1967, De Maria ha iniziato lo studio del pianoforte con Giorgio Vianello e si è diplomato sotto la guida di Gino Gorini al Conservatorio della sua città, perfezionandosi successivamente con Maria Tipo al Conservatorio di Ginevra, dove ha conseguito nel 1988 il Premier Prix de Virtuosité con distinzione.

Il suo enorme repertorio spazia da Bach a Ligeti ed è il primo pianista italiano ad aver eseguito pubblicamente l’integrale delle opere di Chopin in sei concerti. Recentemente ha realizzato un progetto bachiano, eseguendo i due libri del Clavicembalo ben temperato e le Variazioni Goldberg.

Ha registrato l’integrale delle opere di Chopin e il Clavicembalo ben temperato per DECCA, ricevendo importanti riconoscimenti dalla critica specializzata, tra cui Diapason, International Piano, MusicWeb-International e Pianiste.

Ha inciso inoltre le tre Sonate op. 40 di Clementi per l’etichetta Naxos, un recital registrato dal vivo al Miami International Piano Festival per la VAI Audio e l’integrale delle opere di Beethoven per violoncello e pianoforte con Enrico Dindo per la Decca.

Pietro De Maria insegna alla Scuola di Musica di Fiesole, all’ Accademia di Musica di Pinerolo e all’ International PIANALE Piano Academy in Germania.

Sito Ufficiale: http://www.pietrodemaria.com/it/bio.php

Pietro De Maria (F.CHOPIN BALLADE No.1 g minor Op.23 – 2004 Miami International Piano festival):

Pietro De Maria (Mozart K.333, Beethoven Op.111, Chopin 4 Ballades):

Pietro De Maria (Brahms – Piano Concerto No.2):

Pietro De Maria (Chopin – Piano Concerto No. 1, Op. 11):

Pietro De Maria (TRIBUTE TO CHOPIN – Miami International Piano Series Master Series 2014):

Pietro De Maria (Tchaikovsky Piano Concerto n.1):

… … …

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

All’ Arena di Verona selezioni FLAUTO 2020: date e orari

Per Perugia Musica Classica Filippo Gamba 3 aprile