in ,

San Francisco Symphony: Audizioni coro/Chorus Auditions

Audizioni per coro/Chorus Auditions per la San Francisco Symphony…

b_davies_symphony_hall_004 copy

Come Fare per l’ Audizione

Ogni primavera, la San Francisco Symphony recluta cantanti, sia pagati che volontari, per colmare eventuali posizioni aperte all’ interno del coro. Il Coro San Francisco Symphony effettua in genere tra i 25 e i 30 concerti ogni stagione, oltre a prove periodiche alla Davies Symphony Hall durante tutto l’ anno.

Si richiede un notevole impegno di tempo, risorse ed energia, ma il ritorno è profondamente gratificante – recitare davanti a un pubblico dal vivo con la San Francisco Symphony e alcuni dei migliori conduttori e artisti del mondo!

Le Audizioni si tengono ogni maggio e giugno solo su appuntamento. Per pianificare un provino, inviare un’e-mail a chorusauditions@sfsymphony.org con le seguenti informazioni:

Nome completo
Indirizzo e-mail
Parte vocale
Telefono
Indirizzo
Città / Stato / Codice postale

Le parti per le Audizioni 2016-17 possono essere trovate su questa pagina.

Chorus Auditions

How to Audition

Each spring, the San Francisco Symphony recruits exceptional singers, both paid and volunteer, to fill any open positions within the Chorus. The San Francisco Symphony Chorus typically performs between 25 and 30 concerts each season in addition to regular rehearsals in Davies Symphony Hall throughout the year. It requires a significant commitment of time, resources, and energy, but the return is deeply rewarding — performing in front of a live audience with the San Francisco Symphony and some of the finest conductors and guest artists in the world!

Auditions are held each May and June by appointment only. To schedule an audition, please e-mail chorusauditions@sfsymphony.org with the following information:

Full Name
E-mail Address
Voice Part
Phone Number
Address
City/State/Zip

Excerpts for the 2016-17 Auditions can be found here.

… … …

Una tradizione di eccellenza

Uno dei cori più illustri d’ America, il Coro della San Francisco Symphony è un gruppo composto da 156 membri,  è noto per la sua precisione, potenza e versatilità. Le registrazioni che caratterizzano il Coro della SFS hanno vinto un totale di otto premi Grammy, di cui tre per la miglior Choral Performance

Diretta dal Maestro del Coro Ragnar Bohlin, il Coro San Francisco Symphony esegue più di venti concerti ogni stagione ed è composto da 32 professionisti e 124 membri volontari.

Una storia ricca

Fondata nel 1973, su richiesta di Seiji Ozawa, poi direttore musicale della San Francisco Symphony, il Coro San Francisco Symphony ha cantato sotto la direzione dei più grandi direttori del mondo. Louis Magor è stato al servizio come direttore del Coro durante il suo primo decennio, e nel 1982 Margaret Hillis ha assunto la leadership del complesso. L’ anno successivo Vance George è stato nominato direttore, rimanendone al servizio fino alla stagione 2005-06. Ragnar Bohlin ha assunto la carica di Direttore del Coro nel marzo 2007. Nel 2010, l’ ensemble ha vinto il Grammy per la migliore performance corale per la registrazione della Sinfonia di Mahler Sinfonia n 8. 

Colonne sonore di film & Registrazioni Famose

Il coro ha cantato la colonna sonora per il film premio Oscar Amadeus, e può anche essere ascoltato in Padrino III, l’insostenibile leggerezza dell’essere, e sul DVD vincitore di un Emmy Sweeney Todd con la SFS. E’ stata registrata una vasta gamma di altra musica, da Ives di An American Journey al popolare album Christmas by the Bay. Altri importanti dischi includono la registrazione del 2001 del Coro come solista, Voci 1900/2000, un viaggio corale attraverso il 20° secolo.

… … …

A Tradition of Excellence

One of America’s most distinguished choruses, the 156-member San Francisco Symphony Chorus is known for its precision, power and versatility. Recordings featuring the SFS Chorus have won a total of eight Grammy awards, including three for Best Choral Performance. The SFS Chorus was featured on the SFS Media’s recording of Mahler’s Symphony No. 8 with MTT and the SFS, which won three 2010 Grammys, including the award for Best Choral Performance.

Led by Chorus Director Ragnar Bohlin, the San Francisco Symphony Chorus performs more than twenty concerts each season and is comprised of 32 professional and 124 volunteer members.

A Rich History

Established in 1973 at the request of Seiji Ozawa, then the San Francisco Symphony’s Music Director, the San Francisco Symphony Chorus has sung under the world’s major conductors. Louis Magor served as the Chorus’ Director during its first decade, and in 1982 Margaret Hillis assumed the ensemble’s leadership. The following year Vance George was named director, serving through the 2005-06 season. Ragnar Bohlin assumed the position of Chorus Director in March 2007. In 2010, the ensemble won the Grammy® for Best Choral Performance for the Symphony’s recording of Mahler’s Symphony No. 8.

Movie Soundtracks & Popular Recordings

The Chorus sang on the soundtrack for the Oscar-winning filmAmadeus, and can also be heard in Godfather III, The Unbearable Lightness of Being, and on the DVD release of the Emmy-winning Sweeney Todd with the SFS. It has recorded a wide range of other music, from Ives’s An American Journey to the popular Christmas by the Bay album. Other notable discs include the Chorus’s 2001 solo recording, Voices 1900/2000, a choral journey through the 20th century.

* * * *

Questa è solo una mail informativa quindi per tutte le informazioni e i dettagli scaricare e leggere attentamente il BANDO ufficiale. Potete trovare il regolamento a questo link Audizione per il SFS Chorus

 

Alcune foto inserite sono state scaricate da Internet e ritenute di pubblico dominio in assenza di specifiche indicazioni in merito. Preghiamo quindi, qualora i soggetti o gli Autori (riconosciuti tali) fossero contrari alla pubblicazione, di segnalarlo all’ indirizzo mara.grisoni@gmail.com, provvederemo alla rimozione delle immagini o alla segnalazione dell’ Autore.

Written by mara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Teatro Auditorium Manzoni, Bologna: Čajkovskij e Bernstein

Al Teatro La Fenice di Venezia Mario Brunello per Schumann